Cos'è Nia

   Una tecnica adatta a tutti perché lavora su piani di movimento, livelli e intensità diversi.

   Insegue il piacere del movimento in quanto tale e non c’è corsa all’agonismo e all’aerobicità dello stesso, se non secondo la propria ricerca personale e le possibilità del proprio corpo in quel momento.

   Lo studio dei 52 movimenti è parte fondamentale della formazione e la sua esecuzione è approfondita con continui corsi di formazione e aggiornamento specifici.

   Adoro le infinite, individuali possibilità di approccio a questa tecnica, che spazia su 9 tipi di movimento Danza (Moderna, Jazz e Duncan), Arti Marziali (Tai Chi Chuan, Aikido e Tae Kwon Do) e tecniche di terapia corporea (Yoga, Metodo Feldenkrais e Metodo Alexander).

   Diventa un divertente allenamento fisico e attraverso l’attenzione alle sensazioni del movimento del proprio corpo cura il benessere psico-fisico della persona.

  Danza attraverso la vita, il centro motore istintivo impara e non dimentica più!!!  Grande ricchezza!!

  Nia è nata in California 30 anni fa e viene praticato in 45 paesi nel mondo.

  La Trainer Italiana è Letizia Accinelli.

 


Libro: The Nia Technique Debbie Rosas and Carlos Rosas (2004). Broadway Books.